RSS

Giusy, Serena e Massimo

In questo blog si narrano le vicende di 3 contadini metropolitani.
Alcuni li chiamano urban farmer ma a noi piace la definizione della nostra amica giornalista Giorgia,
contadini metropolitani web 2.0
Abbiamo un orto di 3×10 mq all’interno dell’Area Ortiva Maggiore del comune di Bologna e sperimentiamo la produzione di verdure, frutta e fiori, narrate poi in modo disordinato, empatico e umorale sul blog, il goffo esperimento narrativo in cui vi siete imbattuti.
Ecco le nostre facce

Giusy Aloe                                                                                            Serena Conti
giusyaloe@gmail.com                                                                            serena.conti73@gmail.com

Facebook                                                                                                Facebook

Massimo Barbieri
dicemas@hotmail.com

Facebook

 

16 risposte a “Giusy, Serena e Massimo

  1. chiara

    maggio 29, 2011 at 3:23 pm

    Ciao,
    sono Chiara del sito http://www.coltivareorto.it. Volevo sapere se poteva interessarvi una collaborazione con il nostro sito. Ho visto il vostro blog, e letto la vostra storia, ci piacerebbe proporvi un’intervista via email, pubblicando ovviamente il link al vostro blog.

    In cambio vi chiediamo di mettere un link del nostro sito sulla vostra home.

    Per maggiori informazioni potete inviarci una mail.
    Grazie
    Chiara

     
  2. marinardi

    novembre 21, 2011 at 4:51 pm

    ciao!
    ecco vi ho linkate al mio blog, http://www.magira@altervista.org
    …con un fumetto Orto urbano!

     
  3. Valentino

    maggio 11, 2012 at 6:34 pm

    Ciao, sto cercando da un bel pò una bella casa che avevo visto tempo fa per caso a Formentera, perchè vorrei tornare sull’isola e pernottarci.
    Credo che sia quella dove siete state voi e che avete fotografato … è per caso vicina al mare, al km 8 e vicino al Lucky ? Se si, potreste mandarmi i riferimenti per prenotare ?
    Grazie di cuore.
    Valentino

     
    • giusyaloe

      maggio 12, 2012 at 8:16 pm

      Ti ho scritto in privato

       
  4. ohortomio

    maggio 13, 2012 at 12:03 pm

    Ragazzi! Che rivoluzione si sta attuando in giro per l’Italia….Anche noi abbiamo appena fondato un orto urbano da quest’anno Ad Induno Olona provincia di Varese che si chiama “Oh…orto mio!” Siamo contente di sapere e di aggiungerci ad altre iniziative già presenti. Volevo solo segnalarvi che ci siamo anche noi. Abbiamo ancora molto da fare. Ma ci siamo! Buon Orto a tutti!

     
    • giusyaloe

      maggio 18, 2012 at 3:04 pm

      ohortomio…complimenti per il nome. concordo, siamo in piena rivoluzione!!!! conoscete Gramigna? http://www.facebook.com/GramignaMap/info è un tentativo di contare i nuovi contadini … siamo certi di essere numerosissimi

       
      • "Oh...orto mio!"

        maggio 20, 2012 at 4:04 pm

        Sono contetna che apprezzate il nome…
        Restiamo in contatto!

         
  5. Anonimo

    giugno 21, 2012 at 2:23 pm

    Ciao ragazzi,
    mi sono imbattuta nel vostro blog mentre cercavo fonti per rimpolpare la mia tesi sull’agricoltura urbana.
    Ho trovato interessante e ammirevole il vostro impegno e ho deciso di proporlo come esempio in uno dei miei capitoli in cui parlo degli orti comunali.
    L’ho scelto perchè orto 47 mi sembra un progetto “giovane” sotto tutti i punti di vista: progetto appena iniziato, coltivatori giovani, aggiornamenti sul blog, e così via..

    Potreste scrivermi qualcosa di più sul perchè avete scelto di coltivare un orto insieme e su cosa significa per voi oggi questo impegno?

    Grazie e buon lavoro!

     
  6. Angelo

    aprile 7, 2013 at 11:26 am

    Sto cercando un orto per divertirmi un po’ dalle parti di via massarenti

     
    • giusyaloe

      aprile 7, 2013 at 11:36 am

      su gramignamap.it ci sono 2 ortisti urbani (PizzOrto e Orto Rock) dalle tue parti…potresti provare a chiedere a loro … 😉
      buon divertimento

       
  7. Fabio

    settembre 13, 2013 at 8:57 pm

    Ciao, sono negato per gli orti ma sono una persona curiosa.. cerco di prendere ispirazione ma avrei bisogno di un corso intensivo! complimenti per il blog

     
    • giusyaloe

      settembre 16, 2013 at 11:20 am

      si trovano tanti corsi in giro…in tutte le città…dove abiti?
      in bocca al lupo per i tuoi prossimi esperimenti green 🙂

       
  8. Fabio

    settembre 16, 2013 at 12:08 pm

    ciao.. io sono di bologna. grazie, vi farò sapere se faccio troppi danni 😉

     
  9. Fabio

    settembre 18, 2013 at 9:15 pm

    avete qualche corso a bologna?

     
    • giusyaloe

      settembre 19, 2013 at 5:11 pm

      Caro Fabio, ti suggerisco di parlare con i ragazzi di Biodivercity e Horticity, sono studenti del Dip di Scienze Agrarie e ne sanno a pacchi 😉 Molto attivi, organizzano sempre qualcosa. L’anno scorso facevano corsi anche al VAG66. In ogni caso se segui la pag FB di Gramignamap ti terrettemo aggiornato . Buon orto. Giusy

       
  10. Fabio

    settembre 23, 2013 at 5:25 pm

    Mi informerò! salutami Serena 😉

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: